Conto PIM, la soluzione Agos per le piccole spese

 

Presentazione del prestito Conto PIM di Agos. Scopri tutti i dettagli per ottenere il prestito a misura delle piccole spese

Una vacanza, un corso di formazione, un acquisto importante o una spesa imprevista, queste sono le esigenze cui ben si adatta la formula del Conto PIM (Personal Instant Money) proposto da Agos.

Entità del finanziamento

Il Conto PIM permette di avere a disposizione una somma fino a 3.100 euro entro 48 ore dall’approvazione del finanziamento. La somma viene versata tramite un bonifico sul proprio conto corrente o tramite un assegno che viene spedito a casa del cliente.

A chi è rivolto

Conto PIM è rivolto a tutti e non pone limiti per la sua richiesta, per chiederlo bastano tre documenti: la carta d’identità, il codice fiscale e un documento da cui risulti il proprio reddito. E’ necessario inoltre disporre di un conto corrente bancario o postale.

Come funziona

Conto PIM consente di utilizzare l’importo che si sceglie e restituirlo a rate dal mese successivo. Viene anche chiamato prestito ricaricabile perché le rate rimborsate ogni mese vanno a ricostituire la propria riserva di denaro, che a quel punto potrà essere utilizzabile anche per altre spese. In pratica si ha disposizione una somma per le proprie spese senza dover richiedere ogni volta l’approvazione della finanziaria.

Uno dei principali vantaggi rispetto ad altre iniziative simili o alle carte revolving è che Conto PIM non ha costi fissi né quota annuale di adesione. Altro punto importante è il fatto che gli interessi vengono applicati solo sul credito effettivamente utilizzato e non sull’intera somma di denaro.

Una nota infine, strumenti come Conto PIM sono molto utili proprio perché ci consentono di risolvere facilmente piccoli problemi finanziari o permetterci di fare alcune spese extra, non sono indicati per sopperire a esigenze più importanti perché prevedono tassi d’interesse un po’ più alti rispetto ad altri strumenti finanziari.

Come richiederlo

Per chiedere maggiori informazioni o richiedere un preventivo a un consulente Agos Ducato ci si può collegare a questa pagina.

Questa pagina non è una scheda pubblicitaria, ma fa parte di una selezione di prodotti finanziari scelti a insindacabile giudizio della redazione, che trae spunto da informazioni reperibili pubblicamente o fornite direttamente dalle società stesse e in ogni caso non costituisce informazione definitiva per la stipula di contratti. Si invitano gli utenti ad accertare la correttezza dei dati e l’aggiornamento delle informazioni direttamente presso gli sportelli e/o i siti delle rispettive banche o finanziarie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Conto PIM, la soluzione Agos per le piccole spese  

Tag

, ,

Articoli simili

Autore

La redazione di opinionZine è composta da professionisti, giornalisti e blogger specializzati nei settori di competenza.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento