Gran Prestito Su Misura di Cariparma: il prestito dell’estate

 

È arrivata la stagione del solleone e il Gruppo Bancario Cariparma lancia la promozione Estate 2012 "Gran Prestito Su Misura" per dare libertà alle nostre vacanze.

In questa estate appena iniziata, se è vero che gli italiani devono fare i conti come non mai con la necessità di contenere le spese, è anche vero che i desideri come sempre bisticciano con la matematica e che il caldo apre le porte al bisogno di fare una vacanza non lasciandosi scappare un pacchetto viaggio last minute o di mettere – finalmente- un impianto di climatizzazione nella casa al mare.

Il Gruppo Cariparma Crédit Agricole, fino alla fine del mese di agosto come si legge in una nota, offre una soluzione alla propria clientela lanciando la promozione Estate 2012 “Gran Prestito Su Misura”.

Si tratta di un finanziamento finalizzato, personalizzabile dai privati in base alle loro esigenze, che come si legge in una nota sarà disponibile fino alla fine del mese di agosto.

Chi sottoscrive un finanziamento con Gran prestito Su Misura ha la possibilità di chiedere da una cifra minima di 2.000 euro a una cifra massima di 30.000 euro. L’importo massimo può arrivare a 30.900 euro nel caso in cui si vogliano includere le spese di istruttoria per la gestione dell’operazione di finanziamento, che sono pari all’1% della somma concessa e il cui importo non può eccedere i 250 euro, e se al finanziamento si voglia collegare anche la copertura assicurativa facoltativa “Protezione Gran Prestito”, il cui costo è pari al 3% dell’importo erogato ed entra in azione in caso di necessità aiutando il cliente a restituire il finanziamento ricevuto.

Nel caso in cui l’importo richiesto sia superiore ai 10.000 euro, è necessario che la finalità del prestito sia documentata presentando lo scontrino fiscale parlante, il preventivo di spesa o la fattura di pagamento del bene o servizio acquistato.

Per quanto riguarda il tasso e la durata del Gran Prestito su Misura, il tasso è fisso ed è parametrato in base all’importo erogato e alla durata del finanziamento la quale può andare da un minimo di 24 a un massimo di 72 mesi.

Ad essere personalizzato è anche il piano di rientro del finanziamento il quale, come ha spiegato Nicola Generani, Responsabile Direzione Marketing Retail di Cariparma, è fondamentale che sia accessibile e alla portata di tutti: esso infatti prevede la possibilità di rientrare del proprio debito in un periodo che può variare tra i 24 e i 72 mesi con rate mensili e zero spese di incasso rata; in questo modo, il contraente può decidere l’entità dell’importo delle rate a seconda delle sue esigenze personali. Ad esempio, un finanziamento di 5.000 euro può essere rimborsato in 65 mesi con piccole rate da 100 euro, mentre se la cifra ammontasse a 11.000 euro, il prestito potrebbe essere rimborsato in 72 mesi con rate mensili di 200 euro.

Il Gruppo Bancario Cariparma favorisce quindi la clientela e per fare un finanziamento di 30.000 euro non chiede al cliente se ne abbia altrettanti investiti, come nel famoso film che lanciò la carriera di Benigni il quale rispose che in vestiti non arrivava a quella cifra.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Gran Prestito Su Misura di Cariparma: il prestito dell’estate  

Tag

, , ,

Articoli simili

Autore

Con una laurea del Politecnico in tasca, è un ingegnere che corteggia la parabola della comunicazione; ha il temperamento schietto e limpido della sua scrittura, sul web è conosciuta come Samanthifera, all'alter ego non c'è scampo. L'indole curiosa di tutto è la maestra che le ha insegnato a mettere vita dentro le parole.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento