Prestiti online per ristrutturare casa: una tendenza in crescita

 

Prestiti online per ristrutturare casa: la tendenza è fortemente in crescita, ma vediamo nel dettaglio la richiesta dei diversi prestiti online per la casa

Prestiti online per ristrutturare casa: una tendenza che cresce sempre di più. Sempre più italiani chiedono prestiti online per ristrutturare la propria abitazione nel 2014.

Ebbene sì, nonostante la crisi, gli italiani non cedono e, soprattutto, non mettono da parte l’idea di provvedere per un miglioramento delle proprie condizioni abitative. Accanto alle richieste di mutui per l’acquisto della casa dei propri sogni infatti, si affiancano quelle di chi un tetto sulla testa già lo possiede e vorrebbe adoperarsi per migliorane la struttura e l’impiantistica, magari anche per adeguarsi ai nuovi dettami dei green trend odierni, installando in casa innovativi ed ecologici sistemi per il riscaldamento e il raffrescamento mediante lo sfruttamento da fonti energetiche rinnovabili.

E, per fare questo, si ricorre a un prestito, che sia tramite la propria banca o attraverso vie maggiormente attuali, come quelle dei prestiti online richiesti via web.

Aumentano i prestiti online per ristrutturare casa

Secondo le ricerche e le conseguenti statistiche stilate e condotte recentemente dall’Osservatorio di PrestitiOnline.it, per quanto riguarda i primi otto mesi del 2014 si evidenzia chiaramente quanto gli italiani  siano stati più che propensi nel chiedere prestiti personali e prestiti online finalizzati allo scopo di compiere operazioni di ristrutturazione nei confronti della propria abitazione.

I dati riportano infatti un +  29,8% riferito ad un campione di popolazione che abbia chiesto un prestito online per rimodernare casa propria.

Un ottimo dato probabilmente dovuto anche alla possibilità di ottenimento di sgravi o condizioni di vantaggio proposte dal Governo Italiano ai fini soprattutto della riqualificazione energetica.

prestiti on line per ristrutturazione casa

Le altre richieste

E per il resto? Sempre secondo i dati emersi dalle ricerche dell’Osservatorio di PrestitiOnline.it, seguono un 22,7% di prestiti online domandati in favore dell’acquisto di un’autovettura usata,  un 14,3% di prestiti online chiesti ai fini dell’acquisto di nuovi complementi d’arredo, un  12,1% di prestiti online richiesti per comprare invece un’auto nuova di zecca, un 8% di prestiti online richiesti per avere a disposizione della liquidità da utilizzare per far fronte a date evenienze d’improvviso sopravvenute e soltanto un 2,1% dei prestiti online chiesti ed erogati per hobby o per pagare i costi di una vacanza prenotata per portare la propria famiglia a trascorrere qualche giorno di svago al mare durante l’Estate.

Dalle statistiche emergono anche  dati riferiti alla durata maggiormente richiesta per i finanziamenti cioè 84 mesi, tempistica desiderata dal 20% dei richiedenti e  60 mesi, spazio temporale preferito dal 18,8% di chi chiede un prestito online.

Non è stata trascurata neanche l’indicazione dell’importo medio dei prestiti online chiesti ed erogati particolarmente e nello specifico nel mese di Agosto 2014: qui le ricerche indicano la cifra di 10.560€, importo leggermente meno consistente rispetto a quello rilevato nel secondo semestre dell’anno precedente, il 2013. Nel complesso, il 33,4% dei prestiti online richiesti ed erogati, ha evidenziato un importo contenuto, compreso tra i 5.000€ e i 10.000€;

Da ultimo, punto della situazione anche per quanto riguarda le aree geografiche del territorio con abitanti maggiormente favorevoli nei confronti del domandare un prestito online: il tutto è risultato in linea con rilevazioni tenute in precedenza, con statistiche inerenti un 40% di domande di prestiti online provenienti dalla zona del Nord Italia, un 37% di richieste prestiti online provenienti dal Sud Italia e dalle Isole e un 22% di richieste per prestiti online provenienti dall’area del Centro Italia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Prestiti online per ristrutturare casa: una tendenza in crescita  

Tag

, , ,

Articoli simili

Autore

Laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha iniziato a scrivere tre anni fa mettendosi alla prova per gioco e con curiosità, trasformando pian piano le prerogative iniziali in un interesse e una passione crescente, fino ad arrivare a fare della scrittura una vera e propria attività, per condividere e comunicare quante più informazioni utili e possibili.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento