Prestiti personali: il no degli italiani alla Merkel e Balotelli

 

Prestiti personali ai vip? Si ad Alberto Angela e Pif, No a Merkel e Balotelli: questo è il verdetto degli italiani.

Secondo un’indagine di Facile.it in collaborazione con Prestiti.it emerge una notizia sicuramente curiosa: in tema di prestiti personali, gli italiani avrebbero da ridire sul concedere credito a chi che sia, anche trattandosi di personaggi famosi appartenenti al mondo dello spettacolo, della politica o alla sfera calcistica.

Prestiti personali e clienti vip “In”

Un’indagine inerente la tematica dei prestiti personali condotta nelle scorse settimane da Facile.it e Prestiti.it attraverso un sondaggio online, ha sottoposto ad un campione di 1.500 italiani domande a riguardo di chi meriterebbe il loro aiuto finanziario ovvero a quale personaggio famoso concederebbero prestiti personali e a quale invece non darebbero mai credito in tutti i sensi.

Il verdetto è stato molto chiaro: gli italiani darebbero il loro assenso a prestiti personali nei confronti di Alberto Angela, che ha raccolto il 32% delle preferenze, e del simpatico Pif, che ha portato a casa il 22% delle preferenze. Le motivazioni? molto nobili: la cultura e il talento vanno senza dubbio aiutati . Seguono Maria de Filippi con il 16% perché considerata capace di far fruttare gli investimenti, Matteo Renzi con l’8%, il bravo attore Beppe Fiorello con il 7,5% e l’esplosivo J-Ax che ha ottenuto il 5% della fiducia degli utenti.

Prestiti personali e clienti vip “Out”

Ben difficile invece concedere fiducia e dunque liquidità  a chi invece ci ha portato solo delusioni e grattacapi: il 30,5% non concederebbe mai prestiti personali a Mario Balotelli così come il 16% non presterebbe mai denaro alla cancelliera tedesca Angela Merkel.  Terzo posto con il 12% dei voti per il cantante Gigi d’Alessio e quarto con il 9% a  Valeria Marini. Seguono l’ex allenatore della nazionale calcistica italiana Cesare Prandelli con l’8,5% dei voti e gli unici stranieri in classifica a cui i nostri concittadini non verserebbero in mano neanche un centesimo: il giudice di Masterchef Joe Bastianich e la cantante pop Miley Cyrus.

Perché tanta riluttanza a concedere prestiti personali a questi vip? Perché considerati, sempre secondo le indagini, inaffidabili, scialacquatori o non bisognosi di aiuti economici e finanziari.

Insomma, anche se si tratta di un sondaggio quanto meno inusuale e simpatico, in tema di prestiti personali gli italiani non hanno tanta voglia di scherzare. La pressante morsa della crisi economica, che ha fatto disperare molti e costretto le famiglie a mettere un lucchetto ben serrato al proprio portafogli nei confronti di spese futili e non indispensabili, non permette neanche il solo pensiero di esborsi nei confronti di cosa, e a questo punto neanche di chi, non ne sia assolutamente meritevole.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Prestiti personali: il no degli italiani alla Merkel e Balotelli  

Tag

, ,

Articoli simili

Autore

Laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha iniziato a scrivere tre anni fa mettendosi alla prova per gioco e con curiosità, trasformando pian piano le prerogative iniziali in un interesse e una passione crescente, fino ad arrivare a fare della scrittura una vera e propria attività, per condividere e comunicare quante più informazioni utili e possibili.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento