Prestiti personali per viaggi e vacanze: quale scegliere?

 

Ricorrere ai prestiti personali per viaggi e vacanze è diventato ormai un Must di stagione. Aumentano le persone che non sanno rinunciare alle ferie.

Sapore di mare, sapore di prestito! Sempre più frequente le occasioni in cui gli italiani ricorrono ad un finanziamento per le proprie vacanze. Certo, per qualcuno potrà essere bizzarro o inadeguato, ma per chi non riesce a rinunciare alle vacanze dei propri sogni poter attingere ad  un prestito rientra un po’ nella normalità.

Forse è proprio in tempo di crisi che diventa necessario staccare ancora maggiormente la spina e le meritate vacanze non possono che rispondere a tale necessità. Un’utopia? No, oramai è diventata una pura questione di formalità. Sono numerose le finanziarie o le stesse banche che si occupano a 360° di rilasciare prestiti per le vacanze.  Scopriamo nel dettaglio le formule che propongono tre enti tra i più noti nel nostro paese.

Findomestic

Flessibile e alla portata di tutti, è la nuova opzione “Come voglio”, il prestito viaggi e vacanze che ti permette di realizzare la tua vacanza da solo o in compagnia in maniera facile e veloce. È possibile richiedere il prestito direttamente dal sito ufficiale di Findomestic, accedendo  alla voce viaggi e vacanze nella sezione prestiti personali. Si è liberi di decidere dove effettuare l’acquisto e in quanto tempo estinguere il prestito. Il calcolo della somma del prestito viene diluito generalmente in 36 mesi, con la possibilità di saltare una rata e spostarla alla fine del finanziamento, per un massimo di tre volte, solamente al seguito del pagamento delle prime sei rate. Il Tan e Taeg è fisso, rispettivamente dell’11,19% per il primo e dell’11,79% per il secondo. Tutte le opzioni aggiuntive riguardanti il rimandare di una rata o il semplice aumento o riduzione della stessa è un’opzione gratuita, senza costi accessori e zero spese. I tempi dell’offerta sono ristrettissimi: dal 24 giugno al 1° luglio 2013.

Agos Ducato

Un prestito rapido e immediato, in solio 48 ore di tempo. Con Agos Ducato si può accedere alla vacanza dei propri sogni senza più perdere troppo tempo. Basta avere un computer e aver scelto la propria meta dei sogni. La gestione della pratica del finanziamento vacanze è di appena 1,30€ al mese,  con Tan fisso al 8,91% e Taeg al 10,05%. Nel caso di una vacanza fuori dallo stivale, Agos Ducato fornisce uno strumento di pagamento efficace e semplice: la Carta Attiva, la carta di credito Agos Ducato che permette di accedere a una riserva di denaro da utilizzare nell’immediato. Richiederla è semplicissimo: è sufficiente un click e attendere il messaggio di avvenuta conferma per poi ritirarla nella filiale Agos Ducato più vicina. Il prestito valido fino al 30 settembre 2013.

BPM

Passiamo ora al vaglio la Banca Popolare di Milano. Il prodotto che offre la garanzia di accedere ad un prestito sicuro ed affidabile si chiama Presta Estate. L’offerta, valida fino al 31 agosto 2013, ghiaccia le tariffe bollenti estive. È possibile avere informazioni recandosi in una delle agenzie presenti sul territorio, richiedendo da 5.000 fino a 10.000€ a tasso fisso, rimborsabili dai 12 ai 60 mesi. Il tasso è altamente conveniente, con un Tan fisso al 7,50% e Taeg all’8,47%.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Prestiti personali per viaggi e vacanze: quale scegliere?  

Tag

, , , ,

Articoli simili

Autore

Laureata in Cultura e Storia del Sistema Editoriale presso l'Università degli Studi di Milano, appassionata di scrittura creativa in tutte le sue forme. Curiosità e determinazione hanno da sempre accompagnato il suo percorso formativo. Entrare a far parte del blog OpinionZine ha permesso di svelare le proprie capacità e ha stimolato la propria sete di conoscenza.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento