Prestito infruttifero tra parenti, attenzione al fisco

 

Attenzione al prestito tra amici o familiari, anche se è senza interessi può incappare nelle maglie del redditometro ed essere considerato evasione fiscale

Quante volte è capitato di chiedersi prestiti tra familiari? Non la paghetta del nonno, ma qualcosa di più, un prestito tra parenti infruttifero, senza interessi, per aiutarsi in un momento di difficoltà. Da oggi, però, non sarà più coì semplice fare o chiedere un prestito infruttifero tra amici o tra parenti, perché il fisco è all’erta e butta l’occhio anche su questo particolare contratto di prestito tra privati.

Prestito Personale Infruttifero Attenzione al Fisco

Perchè fare attenzione

Bisogna fare attenzione al fisco perché con gli strumenti di accertamento varati ultimamente, in particolare quelli sui controlli sui conti correnti o sul redditometro, non sono più permessi ‘giri di denaro’ senza giustificativi formali, ovvero senza un ‘pezzo di carta’ che attesti l’origine della somma di denaro prestato. Poco importa se non c’è contratto di prestito tra privati, se il prestito tra amici sia infruttifero o se il prestito tra familiari preveda solo un impegno morale nel ripagarlo: il Fisco la pezza d’appoggio la vuole sempre. Ne consegue che risultano essere sempre più sicuri i PRESTITI ONLINE, considerando anche il detto: “Chi presta denaro a parenti e amici rischia di perdere il denaro, i parenti e gli amici”.

Professionisti, artigiani o imprenditori

Ecco come difendersi dal redditometro. Sembra surreale, ma per queste categorie il consiglio più spontanero è quello di evitare tutti i prestiti di denaro tra privati, il prestito tra familiari o il prestito infruttifero tra amici: questo tipo di prestiti per il redditometro possono essere considerati come contratto di prestito tra privati o come un reddito imponibile che si è voluto evadere e non dichiarare al Fisco. Come se fosse la naturale diffidenza verso chi non è pensionato o dipendente, considerato evasore per indole.

Prestito infruttifero tra parenti, come continuare a farlo

Per qualunque forma di prestito di denaro tra privati, è vivamente consigliato prevedere una scrittura privata del prestito infruttifero tra parenti o amici e conservare sempre la documentazione ricavata, che attesta la provenienza della somma di denaro data in prestito a familiari o conoscenti.

Atti scritti e formali sono necessari e imprescindibili per documentare in tutte le fasi il passaggio di prestito tra privati, che sianno essi parenti o amici, altrimenti potrebbe essere contestato come prestito infruttifero. Il Fisco è molto attento e potrebbe insinuare la presenza di una vera  e propria ‘attività di “strozzo” nel l giro di denaro dietro il prestito.

I limiti dell’antiriciclaggio

Oltre alla scrittura privata del prestito infruttifero tra parenti, non vanno dimenticati i limiti dell’antiriciclaggio quando si procede con ilrimborso del prestito tra familiari o tra amici. Soprattutto se si parla di operazioni che superano la cifra dei mille euro, attenzione alle rate di rimborso: bisogna ricordare che, se effettuate in contanti, non devono assolutamente superare i limiti imposti dalle norme sul riciclaggio. In questo senso, sempre meglio preferire un assegno oppure un bonifico, così da sopperire al debito senza rischio di attenzioni indebite da parte del fisco.

A conclusione dell’articolo, qualunque sia il prestito tra familiari, amici o conoscenti, soprattutto se la quantità di denaro che prestate o ricevete in prestito è ingente, si raccomanda di compilare una precisa scrittura privata del prestito infruttifero tra parenti che andate ad affrontare e registrare il prestito stesso all’Agenzia delle entrate.  In alternativa, si suggerisce lo scambio reciproco di una lettera raccomandata e datata oppure una mail di posta elettronica, certificata con firma elettronica e marca temporale, perché il prestito tra parenti o amici non venga a posteriori considerato infruttifero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Prestito infruttifero tra parenti, attenzione al fisco  

Tag

, , , ,

Articoli simili

Autore

Giornalista content editor esperta di seo e specializzata in economia, cronaca interna e cronaca estera. Insegno comunicazione e giornalismo

 
 

9 Commenti

  1. michele scrive:

    ma su totto questo ce chi puo fare il prestito o qui sono solo chiacchiere ok fatevi onore e di serieta a presentarvi a chi a possibilita di fare prestito senza problemi inentrambi ok

 
 

Lascia un commento